C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio
centri servizi formativi
viale Murillo 17 Milano tel. 02/4030521
via Olgiati 14 Milano tel. 02/8188971 fax 02/89151821

Il C.A.P.A.C. Politecnico del Commercio

Il C.A.P.A.C., Centro Addestramento Perfezionamento Addetti al Commercio, è una fondazione costituita il 7 dicembre 1966 per iniziativa dell'Unione del Commercio della Provincia di Milano, con l'adesione, quali enti fondatori, della Camera di Commercio di Milano, del Comune e della Provincia di Milano, dell'Ente Fiera di Milano, della Cassa di Risparmio delle Province Lombarde, dell'Ente Provinciale per il Turismo di Milano, del Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale. Dal 1972 anche la Regione Lombardia è rappresentata nel Consiglio generale della fondazione. Il C.A.P.A.C. ha iniziato le sue attività istituzionali raccogliendo le esperienze delle scuole professionali promosse dalle Associazioni mercantili di categoria e ha proseguito successivamente attivando corsi di formazione professionali riconosciuti e finanziati dalla Regione Lombardia e dal Fondo Sociale Europeo, spaziando nei settori del commercio, del turismo, dei servizi, dell'artigianato artistico, della formazione aziendale e imprenditoriale. Migliaia di giovanissimi, giovani e adulti hanno frequentato i corsi di qualifica di prima formazione e post-diploma, di specializzazione e di aggiornamento organizzati dal C.A.P.A.C.. I principali istituti tecnici e professionali statali di Milano e dell'hinterland collaborano con il C.A.P.A.C. per realizzare l'integrazione fra istruzione superiore e formazione professionale mirata sui fabbisogni del territorio. Le aziende più prestigiose dei diversi settori di attività partecipano alla progettazione dei corsi del C.A.P.A.C. e alla loro realizzazione, mettendo a disposizione i loro manager in qualità di esperti e offrendo ai corsisti preziose opportunità di stage, destinate spesso a trasformarsi in opportunità di lavoro.

Il Centro Servizi Formativi C.A.P.A.C.2

Nel settembre 1994 nasce il C.A.P.A.C.2, la cui sede, da poco trasferita in via Olgiati 14, si aggiunge a quella storica di viale Murillo, 17. Con la creazione del nuovo Centro le attività della fondazione si ampliano ulteriormente, con una forte spinta nei settori dell'informatica e del terziario avanzato (grande distribuzione, assicurazioni, marketing, comunicazione aziendale, gestione aziendale, turismo e convegnistica, Internet, ecc.).

Le attività corsuali e i servizi formativi del C.A.P.A.C. 2

Attività convenzionate con la Regione Lombardia

Corsi regionali biennali di prima formazione diurni e serali (dopo la terza media)

Corsi regionali annuali post-diploma diurni

Servizi formativi e orientativi

Accanto alle attività corsuali, il C.A.P.A.C. attiva servizi di orientamento, accoglienza e informazione, bilancio di competenze, informazione orientativa, formazione e accompagnamento al lavoro per favorire l'inserimento lavorativo di inoccupati attraverso colloqui, consulenze mirate, formazione personalizzata e tirocini.

Formazione per apprendisti

C.A.P.A.C. è in grado di attivare percorsi per l'assolvimento dell'obbligo formativo dei lavoratori apprendisti nei diversi settori di attività, integrando, eventualmente, le esigenze omogenee di più imprese di provenienza.

Integrazione Formazione Professionale - Scuola Media Superiore

C.A.P.A.C. realizza sin dalle prime esperienze pilota del 1991 percorsi formativi integrati con gli Istituti Professionali Statali e gli Istituti Tecnici della provincia di Milano, attivando corsi post-diploma integrati (Marketing di prodotto, Cash management, Contabilità analitica, Gestione grande distribuzione, Organizzazione Congressi, Commercializzazione servizi turistici, Commercializzazione servizi assicurativi, Guida turistica, Accompagnatore turistico, Amministrazione Aziendale, ecc.) e moduli di orientamento al nuovo obbligo scolastico.

Attività finanziate dal Fondo Sociale Europeo

C.A.P.A.C., inoltre, propone, attraverso appositi bandi, corsi di formazione finanziati dall'Unione Europea, con particolare attenzione alle figure professionali emergenti o in risposta a specifiche esigenze dell'utenza, del territorio e del mondo imprenditoriale. I progettisti del C.A.P.A.C. analizzano con gli interlocutori del territorio e delle imprese i fabbisogni formativi e studiano le opportunità di finanziamento pubblico delle iniziative formative più avanzate e mirate.

Attività transnazionali

Il C.A.P.A.C. dà grande rilievo ai progetti di interscambio con altri operatori europei dell'istruzione e della formazione professionale e ha progettato e realizzato numerose iniziative di formazione transnazionale (Progetto Lingua, Petra, Socrates, Leonardo da Vinci, NOW). Attualmente si sta concludendo il progetto Leonardo ASSADH, una ricerca transnazionale sulle professionalità nel settore dell'Information Technology.

Attività libere

Accanto all'attività formativa erogata in convenzione con la Regione Lombardia e con il Fondo Sociale Europeo, C.A.P.A.C. intende offrire alle aziende e ai privati nuove possibilità di aggiornamento tecnico - specialistico, attraverso una gamma articolata di corsi liberi:

C.A.P.A.C.2 offre inoltre soluzioni personalizzate per l'utilizzo di spazi per la formazione, riunioni ed altri eventi aggregativi e la fornitura dei relativi servizi tecnici, didattici e di segreteria.

English